Il 21 e il 22 luglio una visita a Gradara con i bimbi per l’Assedio al Castello

Il 21 e il 22 luglio una visita a Gradara con i bimbi per l’Assedio al Castello

Partecipa ad uno degli eventi più attesi a Gradara, la ricostruzione dell’Assedio al Castello del 1446 ti stupirà con i suoi effetti scenografici!

Sabato 21 e domenica 22 luglio spettacoli, animazioni, figuranti ed artigiani nelle loro botteghe creeranno le tipiche atmosfere dell’epoca, per far sentire grandi e bambini in un mondo lontano e ricco di storia.
Assisti alle riprese della battaglia e sarai direttamente all’interno dello scontro.

Sabato e domenica ti aspettano 2 giornate imperdibili.
Il 21 luglio dalle ore 21.30 al di sotto delle mura ci saranno stand con proposte locali e una volta che la battaglia sarà terminata, l’emozione finale: lo spettacolare show pirotecnico con suoni e musica.

La notte continuerà con l’imperdibile “Assedio Sonoro”, il concerto del Fuzz Orchestra, la rock band di ritorno dall’Europa.

Domenica 22 luglio è la giornata perfetta da trascorrere in famiglia!
Fin dal tardo pomeriggio potrai assistere a spettacoli itineranti e cantastorie, immergerti in scene di vita medievale ed assistere a danzi di corte.
I gruppi storici protagonisti? I nobili, popolani e mangiafuoco della Corte Maltestiana, gli armigeri e le vivandiere dell’Associazione Corpo di Guardia, le danzatrici de LaFabulaSaltica, i cantori del coro di San Giuseppe di Gradara e gli Arcieri della Spiga… Il tutto accompagnato dai concerti di Musicae Amoeni Loci.

Pubblicata il 11/07/2018