Museo della Regina di Cattolica, un tuffo nella storia della città

Museo della Regina di Cattolica, un tuffo nella storia della città

Oltre alle spiagge e alla buona cucina, tra le attività da svolgere a Cattolica, il Museo della Regina è un luogo inaspettato che ti regalerà un tuffo nella storia della città.

Nato nel 2000 è un vero omaggio alla vocazione marinara della “Regina”.
Occupa un edificio di fine '500, sorto come Ospitale per i pellegrini ed è diviso in due sezioni, marinara ed archeologica.
La prima custodisce la cultura del mare, le tradizioni navali e reperti della nuova Darsena emersi nel 2004, mentre la seconda gli oggetti rinvenuti nel corso degli scavi cittadini dagli anni '60 fino ad oggi, importanti testimonianze archeologiche del passato della città e dei suoi primi insediamenti di epoca romana.

Potrai camminare ed ammirare anfore, ceramiche per la cucina, la mensa e l'arredo e inoltre scoprire tutte le informazioni sulla storia preromana del territorio e del bacino del fiume Conca.
Ti aspettano splendide imbarcazioni, come barche da lavoro a vela, trabaccoletti a motore e grandi pescherecci, da cui emergono i famosi occhi di cubia, simbolo odierno di Cattolica.
Storie e racconti del passato rivivono inoltre nelle rare immagini fotografiche sulla vita e il lavoro della gente del posto.

Visita questo piccolo angolo di Cattolica ed immergiti nella sua affascinante storia.

Pubblicata il 07/05/2020