I borghi dell'entroterra romagnolo

I borghi dell'entroterra romagnolo

Visita i borghi dell'entroterra romagnolo, Gradara, San Marino, San Leo e tanti altri piccoli paesi.
Sono solo alcuni de "I Borghi più belli d'Italia" che conservano antichi segreti e riflettono le antiche usanze del nostro territorio.

A pochi chilometri e ad un passo dalla regione Marche si trova Gradara con la sua Rocca Malatestiana. Luogo di antiche leggende, decantato anche da Dante Alighieri nella Divina Commedia, racconta le vicende della famiglia Malatesta e del travolgente amore tra Paolo e Francesca.

San Marino, la più antica Repubblica al mondo, si trova a pochi passi dalla riviera sul Monte Titano e racchiude tanti piccoli itinerari assolutamente da concederti.
Il percorso a piedi delle 3 torri tra Guaita, Cesta e Montale ti farà immergere nella storia e ti susciterà emozioni uniche con i suoi panorami.
Il centro storico inoltre con Piazza della Libertà sede del Municipio è un piccolo gioiello racchiuso tra le antiche mura.

San Leo è l’altro antico paese in cui fare un tuffo nel passato. Riconoscibile subito nel territorio con il suo forte situato sullo sperone roccioso, luogo di prigionia di moltissimi personaggi tra cui Felice Orsini e l’alchimista Cagliostro.

E poi Montefiore Conca, con la rocca degli eterni amanti e San Giovanni in Marignano, antico Granaio dei Malatesta raccontano tante altre piccole storie che potrai scoprire ogni volta che vuoi durante il tuo soggiorno in Romagna

Pubblicata il 14/09/2020