Mondaino da visitare e vivere: monumenti ed eventi

Mondaino da visitare e vivere: monumenti ed eventi

Mare, divertimento e tanti borghi da visitare.
In estate visita anche le vicine città dell’entroterra romagnolo, sarà una gita fuori porta indimenticabile.

Mondaino è una delle meraviglie del territorio caratterizzata da monumenti ed eventi.

Cosa vedere
La Rocca Malatestiana, è un pezzo di storia di questo luogo con una cinta muraria ancora oggi ben conservata, al cui interno si trovano il municipio e le istituzioni culturali.
Dalla rocca inoltre è possibile ammirare le colline del Montefeltro e scoprire segreti unici nelle sue fondamenta grazie ad una serie di passaggi utilizzati in passato a scopi militari.

Potrai visitare la Chiesa di San Michele Arcangelo risalente al 1700; Porta Marina, la porta d’accesso al paese e la magnifica Piazza Maggiore, la più singolare della provincia di Rimini a forma semicircolare e per questo definita “Piazza Padella”.
Qui è il cuore della vita cittadina e degli eventi più belli del borgo, come il Palio de lo Daino che si tiene ogni fine agosto con interessanti sfide tra contrade.

L’esposizione permanente Maioliche di Mondaino e il Museo Paleontologico sono gli altri due posti che custodiscono alcune delle peculiarità di Mondaino, da un lato le maioliche e dall’altro gli antichi ritrovamenti fossili.

Natura
Oltre al patrimonio artistico e culturale, il suo territorio conserva bellezze uniche dal punto di vista paesaggistico e non solo.
Le campagne, le coltivazioni, la flora e la fauna che passa dai mammiferi come la volpe, la faina, il tasso, la lepre, la donnola, il moscardino, il daino e il cinghiale a tante specie di rapaci ed uccelli.

L’evento più famoso è il “Palio de lo Daino” in cui l’intero paesino ritorna ai tempi del Medioevo: 4 contrade, Il Borgo, Castello, Contado e Montebello, si sfidano in giochi e tenzoni con grande partecipazione da parte di tutta la città.

Nei prossimi articoli non perderti tutte le curiosità sull’evento!

Pubblicata il 30/05/2018