Uno sguardo ai borghi dell’entroterra

Oggi vogliamo dare uno sguardo insieme a voi ai borghi dell’entroterra. Considerati tra ‘’i più belli d’Italia’’, sono luoghi ideali da visitare nei dintorni di Cattolica e le occasioni per vederli sono sia nei mesi estivi che nel cuore dell’autunno.
Scopriamo qualcosa di più su di loro tra storia e buongusto:

Gradara, un borgo medievale tra le campagne romagnole e marchigiane. La prima cosa da ammirare è il Castello che custodisce il paese, dove troverai la possibilità di passeggiare tra le enormi stanze e osservare gli oggetti utilizzati quotidianamente dai signori dell’epoca. È conosciuto anche per la storia d’amore tra Paolo e Francesca, riportata da Dante nella Divina Commedia. Il centro storico, è un tuffo nel passato tra vicoli, piazzette e piccoli ristorantini dove provare i prodotti locali e mangiare la piadina romagnola. Un consiglio? Goditi il panorama del territorio circostante percorrendo i camminamenti di ronda del castello.

San Giovanni in Marignano, una piccola cittadina confinante con Cattolica. In passato era fondamentale per i Malatesta, infatti era la più grande riserva di grano della zona ed ancora sono visibili le fosse granarie nel sottosuolo. Da non perdere inoltre i resti delle mura che difendevano il delizioso centro storico. Uno dei prodotti principali è il vino proveniente dalle viti del circondario. Attualmente è ricco di outlet dove dedicarti allo shopping!


Torna alla pagina precedente

Last Minute

1-9 Giugno a Cattolica con uno sconto fino al 10%
Speciale Settembre a Cattolica
Speciale Offerta Family 4=3
Agosto al mare a Cattolica
Speciale Giugno a CattolicaUltime Camere Disponibili
Fine Luglio al mare a Cattolica

News

Attività ed entroterra romagnola

Scopri di più